hamburger di tacchino

Gli hamburger di tacchino sono una ricetta davvero buonissima e adatta per chi è a dieta e vuole concedersi un piatto sfizioso. Sono sicura che li farete spesso, io li rifarò al più presto questi hamburger di tacchino, anzi cercherò d'”inventarmene” altri. Un’ idea carina per variare la solita fetta di tacchino 😉

 

Ingredienti:

200 gr di tacchino,
1 zucchina,
1 carota,
1 spicchio di aglio,
1 cucchiaio di paprika affumicata cannamela
pangrattato q.b.
sale q.b.


Preparazione:

Pulire le verdure: spuntare la zucchina e togliere la buccia della carota. Grattugiare con una grattugia a fori medi. Mettere le verdure in un tegame con pochissima acqua e lo spicchio d’aglio, salare. Fare cuocere per qualche minuto.  Scolare le verdure, passandole in un setaccio, rimuovere l’acqua in eccesso. Porre a raffreddare in una ciotola. Intanto, prendere le fette di tacchino e tagliarli a pezzi piuttosto piccoli. Passare in un robot da cucina abbastanza potente e tritarli per pochi secondi, se no rischierete di surriscaldare il tacchino.  Nella ciotola con le verdure ormai fredde aggiungere il tacchino tritato, la paprika e qualche cucchiaio di pangrattato, il sale. Formare gli hamburger. Infornare in forno caldo a 180° per 30 min.