Pasta salsa esplosiva ai pomodori secchi di Peppuccio

2015-10-24
  • Tempo di Preparazione : 0m
  • Tempo di Cottura : 0m
  • Pronto in : 0m

Ingredienti

  • Pomodori secchi
  • Sarde salate
  • Capperi
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Peperoncino
  • Olio extra vergine di oliva Dante

Preparazione

Step 1

In un robot da cucina, mettere i pomodori secchi tagliati a pezzetti, le sarde salate a cui avrete tolto la lisca, i capperi, l'aglio tagliato a pezzetti, peperoncino a seconda dei vostri gusti e di quanto è piccante il vostro peperoncino e abbondante olio extra vergine.

Step 2

Frullare tutti gli tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una salsa.

Step 3

Cuocere gli spaghetti. Nel frattempo in una padella, mettere la salsa esplosiva ai pomodori secchi, aggiungere un po' di acqua di cottura della pasta fino ad ottenere una salsa cremosa.

Step 4

Scolare gli spaghetti al dente o come preferite, amalgamarli in padella nella salsa, spegnere e servire con abbondante muddica atturrata.

Consiglio

Se ne fate un bel po’ e vi rimane conservatela in un barattolo ricoperto di olio e conservatela in un luogo fresco e asciutto. Si conserva a lungo.

Prodotto Recensito

Per realizzare questa ricetta abbiamo utilizzato olio extra vergine Dante un olio 100% italiano, ottenuto esclusivamente da olive italiane, raccolte al giusto grado di maturazione. Ha un sapore deciso, come tutti i migliori oli  extra vergine di oliva e allo stesso tempo armonico. Il colore dell’olio è di un bel verde deciso. Adatto da utilizzare nelle insalate, nelle bruschette, per realizzare salse, nelle zuppe, nelle minestre , per condire carne o pesce. Utilizzare un buon olio è fondamentale per la nostra salute.

Per saperne di più cliccate su questo indirizzo:

http://www.oliodante.com

oliodante_logo

Voto Medio Membro

(5 / 5)

5 5 1
Vota questa ricetta

1 persone hanno votato

Ricette Correlate:
  • Zucchine ripiene al cous cous

  • Iris fritte Ricetta Siciliana

  • pane raffermo

    Lasagne di pane raffermo

  • Mafalde

  • Torta montanara

Commenti Ricetta

Pubblica un Commento