Topinambur con farina di ceci

Questi topinambur in pastella di ceci, sono nati per un’idea improvvisa. Avevo dei topinambur da smaltire, avevo qualche idea in mente, ma poi mi ero ricordata di aver aperto il pacco di farina di ceci, ho cambiato rotta ed ho seguito l’istinto. Non sapevo come sarebbero stati una volta assaggiati, ho cercato solo di assecondare i miei gusti. Una volta fritti, li ho dovuti subito addentare e farli provare anche al mio “assaggiatore di fiducia”. Beh che dire hanno avuto successo! Possono essere serviti come accompagnamento per un secondo piatto, ma anche come degli antipasti caldi per una cena con amici. Rimarranno stupiti. Provate a farli anche voi i topinambur in pastella di ceci, sono facili veloci da preparare ed economici.

Ingredienti:

400 gr di topinambur
2 spicchi di aglio
sale q.b.

per la pastella:

100 gr di farina di ceci
120 ml di acqua
prezzemolo
sale q.b.
la punta di un cucchiaino di peperoncino
scorza di un limone biologico grattugiato

olio per friggere

Preparazione:

Portate ad ebollizione un po’ di acqua in un tegame. Lavare e sbucciare i topinambur, tagliare in verticale. Tuffarli nel tegame con l’acqua, salare e mettere l’aglio intero sbucciato. Quando saranno cotti, passarli in acqua fredda per interrompere la cottura. Porre ad asciugare tra dei fogli di carta assorbente. Lavare il prezzemolo, asciugare e tritare finemente. In una ciotola versare la farina di ceci, l’acqua e mescolare con un cucchiaio di legno o una frusta. Non si devono formare i grumi, la pastella deve essere densa ma non troppo. Aggiungere il prezzemolo tritato, il sale e la punta di un cucchiaino di peperoncino, la scorza del limone grattugiato e mescolare. In una padella scaldare l’olio di semi. Passare i topinambur nella pastella di farina di ceci, in maniera tale che aderisca in tutte le sue parti. Friggere finché saranno dorati.

Spero che proverete a fare i topinambur in pastella di ceci, fatemi sapere se vi piaceranno 🙂