Risotto ai fagioli neri:

 

fagioli

Quando ho visto sugli scaffali del supermercato i fagioli neri, ho deciso di comprarli. Non vi nego, che ho fatto molte ricerche sul web per scoprire ricette, per poterli cucinare, ma non ho trovato molto. Così sono stati nella mia dispensa per settimane, quando finalmente ieri ho deciso di prenderne una manciata e di metterli in ammollo. Li ho messi nel tegame con dell’acqua e un pizzico di bicarbonato, avrei deciso l’indomani come cucinarli. Ho aperto il frigo e visto che avevo delle verdurine, uhm mi sono detta creiamo una tavolozza di colori. Nero per i fagioli, verde per i broccoli, giallo come i peperoni…scopriamo gli ingredienti di questo risotto ai fagioli neri, ricca di vitamine 😉

 

Ingredienti per 2 persone:

160 gr di riso
140 gr di fagioli neri
250 gr di broccoli
1 peperone giallo
2 o 3 cucchiai di carote, sedano e cipolla
1 patata piccola
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale q.b.
la punta di un cucchiaino di peperoncino
brodo vegetale

Preparazione:

La sera prima mettere in ammollo i fagioli neri, devono stare circa 10/12 ore. Sciacquare i fagioli neri, pulire le carote, e il sedano. Spellare le carote e tagliarle a dadini piuttosto piccoli, fare la stessa operazione sia per il sedano che per la cipolla. In un tegame mettere dell’acqua e quando arriva a bollore mettere i cavolfiori. Mettere il preparto di sedano, carote e cipolle in un tegame con due cucchiai di olio extravergine di oliva, fare soffriggerli a fuoco basso e aggiungere i fagioli neri. Aggiungere il brodo dei broccoli fino a ricoprirli. Per la cottura dei fagioli ci vorranno circa 35 min. Nel frattempo lavate il peperone privatelo della calotta superiore e tagliatelo, avendo cura di togliere i semini che si trovano al loro interno e anche i filamenti bianchi, sciacquateli nuovamente e tagliarli a dadini. Aggiungeteli a metà cottura dei fagioli. Nel frattempo, controllate i broccoli con una forchetta se saranno morbidi prendentene qualche cimetta e aggiungetela alla zuppa di fagioli. Aggiustate di sale e mettete un pizzico di peperoncino a seconda del grado di piccantezza del vostro gusto. I miei peperoncini sono abbastanza piccanti quindi ne ho messo la punta di un cucchiaino da caffè. Nel frattempo in una padella piuttosto capiente mettete dell’olio, tostate il riso. Quando questo sfrigolerà aggiungete il brodo dei broccoli, e un mestolo di zuppa di fagioli. Continuate fino a raggiungimento della cottura.