IStelle

 

I biscotti all’olio sono molto buoni per la prima colazione. La ricetta mi è stata data da un’amica. Ho cambiato un po’ adattandola ai miei gusti e  personalizzandola. Una volta sfornati come tutti i biscotti hanno bisogno di raffreddarsi completamente. Devono riposare per  assaporarsi al meglio. Sono facili e veloci da fare…questa è la seconda volta che li faccio, la prima ieri sera…li ho provati con l’olio extravergine di oliva ma hanno un sapore pungente, quindi usate un buon olio di oliva e il risultato sarà buono

Ingredienti:

280 gr farina 0
50 ml olio d’oliva Dante
1 uovo
100 gr zucchero di canna
scorza grattugiata di arancia biologico o qualche goccia di aroma
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzichino di sale
mandorle a scaglie

Procedimento:

Accendere il forno a 180°. In una ciotola rompere un uovo, mescolare, aggiungere lo zucchero, l’aroma di arancia, l’olio e il sale. Amalgamare il tutto. versare a poco a poco la farina precedentemente setacciata, mescolare con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Setacciare il lievito ed aggiungerlo al composto, e le scaglie di mandorla. Lavorare il tutto finché l’impasto non si compatti. Aggiungere farina se dovesse risultare molle o qualche cucchiaio di latte. Formare una palla e spianare l’impasto con l’aiuto di un mattarello. Con l’aiuto di uno stampino, a forma di stella, ricavare i biscotti all’olio che andranno in una teglia rivestita di carta da forno. Infornare per 10 minuti.


per questa ricetta abbiamo utilizzato olio di oliva Dante, è un olio molto buono, indicato per i dolci, perché ha un sapore leggero e non predominerà come sapore nel dolce, compromettendone la buona riuscita. Noi abbiamo utilizzato quest’olio anche per fare dei muffins con olio, preferendo questo a quello di semi, il risultato è stato molto buono!!!

 Dante_Oliva_Giacomo_Costa

per saperne di più su questo prodotto vi consigliamo di dare occhiata qui troverete notizie più descrittive del prodotto e la tabella nutrizionale:

http://www.oleificimataluni.com/oliodante/prodotto.php?id=4