zucchine

La pasta con zucchine alla carbonara, è una ricetta rivisitata della più nota specialità della gastronomia italiana. Era da tempo che volevo prepararla, devo dire che è molto buona. Facile da preparare, veloce, non necessita di molti ingredienti. Secondo me, la semplicità di questo piatto la rende una pasta da provare, gli ingredienti si sposano bene l’uno con l’altro. Spero che piacerà pure a voi.

 

Ingredienti:

zucchine
fette di pancetta
qualche spicchio di aglio
olio q.b.
2 uova

 

Preparazione:

In una padella capiente mettete la pancetta tagliata a dadini, potete usare sia quella tagliata a fetta spessa di un cm che una normale fetta, basta sovrapporle una all’altra e tagliare con un coltello come più preferite. Fatela appassire dolcemente così da rilasciare il suo grasso. Intanto pulite e spuntate le zucchine. Tagliatele a cubetti piuttosto piccoli, in maniera tale che se andate di fretta, si cuoceranno presto. Mettete le zucchine e l’aglio intero nella padella con la pancetta se dovesse essere necessario mettete poco olio e fate soffriggere per pochi minuti. Portare ad ebollizione l’acqua per la pasta, vi consiglio di usare una pasta lunga tipo spaghetti ma anche delle penne rigate andrebbero bene. Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale. Io non ho salato le zucchine, perché la pancetta lo è abbastanza, ho tolto l’aglio voi seguite i vostri gusti. Scolate la pasta al dente, aggiungetela alla padella con le zucchine e la pancetta e fate mantecare per pochi istanti, infine aggiungete le uova e mescolate velocemente per evitare l’effetto frittata. Io ho mantecato con fuoco dolce, mescolando molto velocemente per pochi secondi. Scegliete voi se vorrete la vostra pasta con zucchine alla carbonara più o meno liquida. Se volete mettete un po’ di pepe nero.

 

Spero che questa semplice ricetta vi sia piaciuta,